Apri top menu

I nostri servizi

Studio legale Bisconti Merendino - Palermo

Mediazione immobiliare e clausola salvo buon fine dell’affare

Mediazione immobiliare

Ai sensi dell’art. 1754 c.c. si qualifica mediatore immobiliare colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, risultando idonea, al fine del riconoscimento del diritto alla provvigione, anche l’esplicazione della semplice attività consistente nella ricerca ed indicazione dell’altro contraente o nella segnalazione dell’affare. Ciò vuol dire che, perché sorga il diritto del mediatore al compenso, è sufficiente che la conclusione dell’affare possa ricollegarsi all’opera del mediatore svolta per l’avvicinamento dei contraenti.

Le parti (venditore o comparatore e mediatore) possono stabilire che  la corresponsione della provvigione possa essere subordinata al buon fine dell’affare. Tuttavia l’espressione «[…] il compenso non sarà dovuto in caso di mancata vendita» deve essere intesa quale vendita non in senso giuridico ma in senso economico quale mancata conclusione dell’affare, posto che una diversa interpretazione si porrebbe in  contrasto con i principi di buona fede e correttezza.

L‘opera prestata dal mediatore, se idonea ed efficiente alla conclusione dell’affare, determina per ciò stesso il diritto alla provvigione. L’attività di mediazione si concreta nella messa in relazione delle parti e costituisce l’antecedente indispensabile per pervenire, attraverso fasi e vicende successive, alla conclusione dell’affare.

La conclusione dell’affare è integrata dalla stipula del contratto preliminare di vendita ma anche dall’accettazione della proposta di acquisto dell’immobile. Ai fini del riconoscimento del diritto alla provvigione, sono indifferenti le vicende successive che conducono le parti alla mancata conclusione del contratto definitivo.

(Cass. Civ., Sez. VI, Ord, 18/09/2017 n. 21575)

 

 

Condivi su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Questa voce è stata pubblicata in Postille. Contrassegna il permalink.