Apri top menu

I nostri servizi

Studio legale Bisconti Merendino - Palermo

Postille



Cortili interni e distanze tra edifici


Le norme sulle dimensioni degli spazi interni non possono derogare a quelle sulle distanze tra edifici. Con la sentenza n. 22081 del il 25 ottobre 2011, la Corte di Cassazione ha confermato una condanna alla demolizione di un manufatto costruito…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

La società cancellata dal registro delle imprese non può proporre azioni esecutive


La cancellazione dal registro delle imprese comporta l’estinzione immediata delle società, siano esse di capitali o di persone, con la conseguenza che le azioni esecutive proposte dopo la cancellazione sono prive di efficacia. L’art. 2495 c.c. è stato dettato con…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Senza accordo per evitare problemi di staticità per l’edificio, niente sopraelevazione


Il diritto del proprietario di sopraelevazione dell’ultimo piano dell’edificio, o del lastrico solare, non è un diritto assoluto ma incontra ben precisi limiti. La norma di riferimento è rappresentata dall’art. 1127 c.c. ed in particolare dai commi secondo e terzo…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Pagamenti della P.A. entro 30 giorni. Oltre interessi al 10%


Dal primo gennaio partita una vera e propria rivoluzione per i pagamenti. Scattano infatti le nuove regole europee introdotte dal Dlgs 192/2012 su tutte le nuove transazioni commerciali concluse da inizio 2013. A essere chiamata in causa innanzitutto la pubblica…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

L’edificio crolla: la responsabilità del direttore dei lavori concorre con quella dell’appaltatore


In tema di appalto privato il direttore dei lavori deve utilizzare le proprie risorse intellettive ed operative per assicurare, relativamente all’opera in corso di realizzazione, il risultato che il committente si aspetta di conseguire, onde la sua condotta deve essere…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Il fondo patrimoniale non è efficace nei confronti della banca creditrice


Gli atti dispositivi del fideiussore successivi all’apertura di credito e alla prestazione della fideiussione, se compiuti in pregiudizio delle ragioni del creditore, sono soggetti ad azione revocatoria in base al solo requisito soggettivo della consapevolezza di arrecare danno al creditore…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Regolamentati i contratti di fornitura dei prodotti agricoli


Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 23 novembre 2012, n. 274 il D.N. 19.10.2012 n. 2012 n. 199 concernente le modalità applicative dell’art. 62, l. n. 27/2012 in materia di contratti sui beni alimentari. Le principali novità riguardano la forma, la…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Contratti finanziari e sottoscrizione leggibile (da parte della banca)


È nullo il contratto quadro ed i successivi contratti di investimento ai sensi dell’art. 23 TUF, qualora la proposta inoltrata dal risparmiatore non sia stata sottoscritta per accettazione in modo leggibile da parte del legale rappresentante della banca. Inoltre,il visto…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Vendita di prodotti finanziari: gravano sulla banca gli obblighi di diligenza, correttezza e trasparenza


La problematica principale emersa nel contenzioso instauratosi negli ultimi anni tra risparmiatori ed istituti di credito è, indubbiamente, quella concernente le asimmetrie informative tra le parti contraenti. L’intermediario, infatti, a differenza del risparmiatore, è il contraente in possesso di maggiori…

Pubblicato in Postille | Nessuna risposta
continua »

Distacco dall’impianto di riscaldamento centralizzato


Staccarsi dall’impianto centralizzato di riscaldamento è un diritto, a condizione però che ciò non comporti un aggravio di spese per gli altri condomini e che l’operazione non vada ad alterare, perriorandola, la funzionalità dell’intero impianto. Il principio è stato di…

Pubblicato in Postille |
continua »