Studio legale Bisconti Merendino - Palermo

Con la risoluzione n. 84/E del 10.8.’12, l’Agenzia delle entrate ha risposto ad un quesito del Gse (Gestore servizi energetici) in merito al trattamento fiscale da applicarsi in alcuni casi di utilizzo da parte del condominio di impianti fotovoltaici.

Secondo l’Agenzia, nel caso in cui in un condominio venga realizzato un impianto fotovoltaico di potenza superiore a 20 kw oppure di potenza fino a 20 kw ma la cui energia prodotta risulti ceduta totalmente alla rete, si realizza una attività commerciale.

Nella fattispecie in esame, si è in particolare in presenza – secondo l’Agenzia – di un accordo che interviene tra i condòmini caratterizzato da un elemento oggettivo, rappresentato dal conferimento di beni e servizi (impianto fotovoltaico e spazi comuni), e da un elemento soggettivo, dato dalla comune intenzione di voler conseguire dei proventi. Accordo che, sulla base delle regole generali, determina la nascita di una società di fatto tra i condòmini.

L’Agenzia delle entrate ulteriormente elabora il proprio ragionamento, nei termini seguenti. “Poiché la realizzazione dell’impianto fotovoltaico per fini commerciali rientra tra le &<innovazioni&> che i condòmini possono disporre ai sensi dell’art. 1120 del codice civile &<(…) dirette al miglioramento o all’uso più comodo o al maggior rendimento delle cose comuni&>, sono considerati soci della società di fatto i condòmini che hanno deliberato con la maggioranza richiesta dall’art. 1136 del codice civile, la realizzazione dell’investimento. Restano esclusi, dalla società di fatto i condòmini che non hanno approvato la decisione e che non intendono trarre vantaggio dall’investimento”, i quali, sulla base di quanto disposto dall’art. 1121, primo comma, ultima parte, del codice civile “sono esonerati da qualsiasi contributo di spesa”.

La risoluzione afferma in conclusione che la società di fatto tra condòmini che gestisce un impianto fotovoltaico “è commerciale e deve emettere fattura nei confronti del Gse”, in relazione all’energia che immette in rete.

Condivi su...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.