Studio legale Bisconti Merendino - Palermo

Sospensione delle norme T.I.C.A. in materia di garanzie finanziarie.

Con delibera ARG/elt 9/11, l’Autorità per l’energia, a seguito della ordinanza di sospensione cautelare del Tar Lombardia, ha deciso di  “sospendere l’efficacia degli articoli 32 e 33 dell’Allegato A alla deliberazione ARG/elt 125/10, dell’articolo 5 dell’Allegato B alla deliberazione ARG/elt 125/10 e della deliberazione ARG/elt 173/10 limitatamente all’applicazione del corrispettivo, nelle more dei giudizi pendenti dinanzi al Tar Lombardia, ferma restando la piena efficacia delle altre disposizioni delle suddette deliberazioni”.

Quindi, come effetto della sospensione dell’efficacia degli articoli contestati, l’Aeeg dispone che i gestori di rete, fino al 30 giugno 2011:
• “non richiedano ai soggetti richiedenti la connessione il versamento del corrispettivo…”;
• “non provvedano all’escussione delle fideiussioni bancarie o al trattenimento dei depositi cauzionali…”;
• “restituiscano, su richiesta del soggetto interessato, il corrispettivo già versato, sotto forma di fideiussione bancaria o deposito cauzionale, …”.

Condivi su...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Questa voce è stata pubblicata in Postille. Contrassegna il permalink.