Studio legale Bisconti Merendino - Palermo

Oneri Condominiali

Se il proprietario di un appartamento è insolvente e quindi non convenientemente perseguibile per gli oneri condominiali tramite decreto ingiuntivo, è possibile perseguire l’occupante senza titolo di detto appartamento che continua a consumare acqua ed enel condominiali? O non si può fare niente per impedirglielo dovendo attendere solo che finalmente l’appartamento vada all’asta?

Condivi su...Share on FacebookTweet about this on Twitter
Questa voce è stata pubblicata in Blog. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Oneri Condominiali

  1. Avv. Pietro Bisconti scrive:

    L’obbligazione per gli oneri condominiali è solidale tra proprietario dell’immobile e conduttore. Se non paga l’uno si può agire nei confronti dell’altro.

Lascia un Commento